RITORNO ALLA VITTORIA: GLI SPARTANS BATTONO GALLIATE

Venerdì 4 novembre gli Spartans, reduci da un inizio stagione molto altalenante, sono chiamati a vincere in casa contro il Basket Galliate per rimenere al passo con le capoliste.Dopo un match sempre in controllo, il risultato è positivo: 65 a 52 per i gialloneri che tornano alla vittoria.

Fin dall’inizio gli Spartans partono concentrati con Giadini caldo al tiro e una buona attenzione difensiva, completamente l’opposto delle ultime partite giocate. Galliate però cerca di recuperare e, grazie a qualche palla persa di troppo dei casalinghi, riesce a rimenere vicino. Il primo quarto termina 17 a 14.

La seconda frazione è uno spartiacque: la distanza tra le due compagini aumenta grazie alle imbucate di Giadini e Casazza, mentre i galliatesi non riescono a muovere la retina con frequenza. Le squadre tornano negli spogliatoi con il punteggio di 38 a 27.

Al rientro in campo la partita rimane in equilibrio senza stravolgimenti di fronte: entrambe le squadre calano le percentuali, tuttavia l’intensità della gara resta invariata. Alla penultima sirena, il tabellone indica 50 a 38.

L’ultima frazione è molto simile alla precedente: gli Spartans non riescono a mettere il sigillo sulla gara mentre Galliate tenta la disperata rimonta. A far tremare la panchina di coach Facchin è il calo di energie mentali a metà quarto, dove gli Spartans non riescono a segnare per due azioni consecutive mentre Galliate rosicchia qualche punto. A rimettere le cose in chiaro ci pensano Lanza e Giadini che ristabiliscono le giuste distanze. La gara termina 65 a 52 per i gialloneri.

Prestazione decente per gli Spartans che, nonostante il brutto infortunio di Scaglia e l’assenza di Maioni, riescono a vincere contro Galliate. Non è stata la miglior partita mai giocata dai gialloneri, tuttavia è arrivata la cosa più importante: la vittoria.Ora il compito dell’intera squadra è continuare a lavorare per la corsa playoff. Da segnalare la prestazione realizzativa di Giadini (22 punti) e le performance di Stasi e Casazza, sempre concentrati sull’obiettivo e molto ordinati in campo.

Prossimo appuntamento in trasferta a Oleggio, dove gli Spartans affronteranno la neopromossa Oleggio in un palazzetto sicuramente tutto esaurito. Sarà un match vivo e con non poche difficoltà a partire dal parquet: il campo “piccolo” darà certamente fastidio, soprattutto nel tiro dall’angolo. Appuntamento alle ore 21 per il salto a due.

Di seguito i tabellini:

Spartans – Galliate 65-52

(17-14, 38-27, 50-38)

Spartans: Conte 1, Amato 7, Pilla, Decarli, Giadini 22, Stasi 6, Vicario, Huti, Lanza 12, Casazza 9, Merlo 8. All. Facchin

Galliate: Zuliani 15, Saia 9, Ugazio 8, La Micela 8, Brusati 4, Cardani 4, Vellata 2, Aula 2, Gambaro, Colombi NE, Dal Lago NE. All. Rakipi/Migliorini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.