ALTRA VITTORIA: GLI SPARTANS VINCONO A OLEGGIO

Altra vittoria per gli Spartans di coach Facchin che, sul campo di Oleggio, vincono la seconda consecutiva. Un match sempre padroneggiato, tranne il terzo quarto da percentuali glaciali, porta i 2 punti in casa Spartans col risultato di 57 a 67.

Fin dal primo quarto gli Spartans impongono il ritmo sugli avversari grazie all’assolo di Huti e le imbucate di Giadini. Oleggio non riesce a contenere i gialloneri che si portano sul 5 a 15.

La seconda frazione vede i ragazzi di coach Facchin allungare ulteriormente il vantaggio con i canestri di Lanza e Giadini. A interrompere il gioco è il diverbio tra Amato e Gualandris che termina con l’espulsione del giocatore oleggese nonostante la pace fatta tra i due. A questo punto gli Spartans approfittano del momento no degli avversari allungando il risultato fino al 20 a 36.

Al rientro in campo gli Spartans appaiono irriconoscibili: le buone difese di Oleggio e l’astinenza dal canestro dei gialloneri portano i padroni di casa a rosicchiare il gap. Gli Spartans non vanno in fondo alla retina per 6 minuti abbondanti facendo rientrare in partita gli avversari, infatti, con un parziale netto (21 a 10), Oleggio accorcia le distanze fino al 41 a 46.

L’ultimo quarto vede gli Spartans rinsavire con le indicazioni tattiche di coach Facchin e la mano calda di Giadini: nella metà campo difensiva i meccanismi funzionano alla grande, mentre in attacco il numero 12 infila tre bombe importantissime per mettere definitivamente la gara in ghiaccio. Nel finale, Oleggio tenta di tutto per recuperare gettandosi in avanti forzando troppi tiri mentre gli Spartans gestiscono fino ad arrivare al 57-67 definitivo.

Buona prestazione generale degli Spartans che, grazie ai 27 punti di Giadini e una difesa decisa portano a casa i due punti e la seconda vittoria consecutiva. Nonostante il risultato positivo, tuttavia, l’obiettivo resta migliorare in alcune situazioni, come il terzo quarto, e la forma fisica, ancora in stato di definizione per alcuni.

Prossimo appuntamento tra le mura amiche del PalaDonBosco dove arriverà la Cestistica Domodossola. Gli ossolani, ancora imbattuti in questa stagione, arrivano da una settimana di riposo forzato dopo il rinvio della partita contro Paruzzaro per via di problemi all’impianto e saranno carichi e decisi per strappare via il foglio rosa. Gli Spartans, ancora difettati di Maioni, proveranno a replicare le imprese della scorsa stagione: solo una sconfitta esterna in quattro incontri con la squadra granata. Appuntamento alle ore 21 al PalaDonBosco di Borgomanero.

Di seguito i tabellini:

Oleggio-Spartans 57-67

(5-15, 20-36, 41-46)

Oleggio: Cressati 13, Salsa 11, Massara 7, Savoini 7, Marcassa 5, Zandanel 4, Martelli 3, Pavesi 2, Gualandris 2, Roncari 2, Bertoglio, Brisio NE. All. Campari.

Spartans: Conte 4, Amato 6, Pilla 3, Decarli, Giadini 27, Stasi 2, Vicario, Huti 9, Lanza 9, Casazza 5, Merlo 4. All. Facchin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.